Dieta, Ibm premia in soldi i dipendenti che perdono peso

Condividi questo articolo:

Ibm premia in denaro i dipendenti che adottano una dieta sana e salutare. Per ora l’iniziativa riguarda solo l’America

 

Alimentazione sana e dieta, sono questi i requisiti dei dipendenti Ibm. La nota azienda, infatti, premia i propri dipendenti con denaro se mangiano sano e dimagriscono. Ibm così vuole invogliare i propri lavoratori ad adottare uno stile di vita sano e salutare. Ed è così che è nata un’applicazione web che prevede un vero e proprio gioco a premi per cui Ibm ha richiesto un brevetto. 

Ibm ha brevettato il gioco che consente ai suoi dipendenti di dimagrire e di adottare uno stile di vita sano, dopo aver analizzato il rapporto tra tempo speso dai lavoratori negli uffici e costi sanitari per alimentazioni sbagliate. Tramite l’applicazione l’azienda traccia un percorso per mantenere gli individui più sani riducendo le spese mediche, e tramutandole in premi in denaro per i clienti più salutari. L’iniziativa di Ibm, al momento, interessa solo l’America. Ma l’idea potrebbe essere facilmente esportata anche all’estero.

Fare dei premi in denaro per i dipendenti che adottano uno stile di vita salutare è certamente un incentivo contro l’obesità, i chili di troppo e i cibi spazzatura. 

 

(GC) 

Questo articolo è stato letto 13 volte.

alimentazione, benessere, cura corpo, dieta, Ibm dieta, Ibm soldi a chi dimagrisce, peso forma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net