ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Calcio: Spalletti, 'già affrontate emergenze, non dobbiamo innervosirci'-Droga: Mandelli, 'legalizzare cannabis non è soluzione'-Calcio: Spalletti, 'Osimhen unico ma in avanti siamo ben assortiti'-Maradona: Spalletti, 'il più grande di tutti, è sempre nei pensieri dei calciatori'-Calcio: Pioli, 'Messias? La sua non è una favola, è qui per dimostrare che può stare nel Milan'-Calcio: Pioli, 'vogliamo portare il Milan nelle posizioni che merita in Italia e in Europa'-Calcio: Pioli, 'Maignan domani gioca, Tomori torna mercoledì'-Biathlon: CdM, Davidova vince l'individuale a Oestersund e Vittozzi 13esima-Sci fondo: CdM, finlandese Niskanen vince 15 km tc a Ruka-Manovra: migliaia a manifestazione Cgil, Cisl e Uil a Milano-Energia: Guidesi, 'governo usi ogni risorsa anche Rdc per abbattere costi'-Scuola, fine occupazione al liceo Righi: "abbiamo testato un modo diverso di imparare, funziona"-Filosofi: addio a Gilbert Harman, autore importanti contributi filosofia linguaggio-Cremona: ai domiciliari ma riceve reddito cittadinanza, denunciato con la moglie-Moto: Eicma, si accende lo spettacolo dell'Arena Motolive-**Quirinale: Alfiere della Repubblica, attestato istituito nel 2010 per giovani modello**-Scuola: siglato protocollo tra Mi e Confindustria moda-Scuola: siglato protocollo tra Mi e Confindustria moda (2)-**Quirinale: drone impollinatore, radio digitale, laboratorio a Malaspina, i premi di Mattarella**-**Quirinale: drone impollinatore, radio digitale, laboratorio a Malaspina, i premi di Mattarella** (2)

Fave, l’ortaggio che combatte l’anemia

Condividi questo articolo:

Le fave fresche primaverili sono efficaci nella cura dell’anemia. E per l’alto contenuto di fibre sono indicate nelle diete depurative, storia e proprieta’ di un legume particolare

E’ tempo di fave. La primavera porta con sé il sole e buoni cibi. Tra i legumi che in questi mesi troviamo nel banco frutta ci sono anche le fave fresche, custodite in baccelli verdi. Le fave, probabilmente originarie dei paesi asiatici, vennero poi coltivate da egiziani, romani e greci e la loro coltivazione è fonte di nutrizione ancora oggi, soprattutto in Germania, Italia e Cina.

Le fave contengono proteine, vitamine, fibre e anche calcio, fosforo, sodio, potassio, ferro, magnesio, zinco e selenio. Composte il loro 80% di acqua le fave sono tra tutti i legumi quello meno calorico, ma comunque hanno un alto potere nutritivo.

Un amminoacido contenuto nelle fave si dice che alzi la concentrazione di dopamina nel cervello, una sostanza presente in alcuni farmaci utilizzati per la cura del morbo di Parkinson. La presenza abbondante di fibre alimentari nelle fave favorisce l’attività dell’intestino contribuendo all’eliminazione di tossine e scorie e  la vitamina C protegge l’organismo dalle malattie e permette l’assorbimento del ferro contenuto nelle fave stesse. Ed è per questo che le fave sono particolarmente indicate per i soggetti che soffrono di anemia.

(GC) 

Questo articolo è stato letto 77 volte.

benefici fave, fave, fave fresche, primavera, proprietà fave, proprietà legumi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010.redazione@ecoseven.net