Ne abbiamo sentito parlare nei racconti e nelle leggende, a ovest dell'Irlanda un paesaggio incontaminato da percorrere in groppa a un cavallo, raggiungendo la spiaggia di Mweenish per osservare le foche, questa è la terra dei 'Leprecani', sogniamo in attesa di raggiungerla

 

Prendere un aereo, arrivare fino all'altra parte del mondo, dove vivono i "maori" e osservarne da vicino la cultura, mangiando i loro cibi e visitando le loro fattorie. Portando con sé un dono: la spesa per un albero che, per ogni turista, sarà piantato nella zona visitata e successivamente monitorato da severe leggi governative. Il sistema turistico ecosostenibile della Nuova Zelanda è una vera e proprio filosofia, per rendere una terra incontaminata sempre più verde.

 

A circa 60 chilometri dal circolo polare artico si trova il treehotel che unisce design innovativo, creatività e nuovi materiali, è un modo diverso di valorizzare i boschi e il nostro rapporto con gli alberi

 

Hai voluto la bicicletta? Adesso pedala e ... bevi vino. Il turismo francese punta tutto sul suo prodotto di eccellenza e lancia nuove forme di viaggio. Il tour in bici delle aziende vinicole della Borgogna, un azzeccato mix di aria aperta e calici levati.

 

Non a bordo ma con gli asini come compagni di viaggio, un modo naturale e originale di andare alla scoperta delle belezze del Salento e dell'offerta enogastronomica. Volete gustare un piatto di purpette cu lu sugo o cicore reste a pignatu? Prima dovete faticare e poi avrete la vostra giusta 'ricompensa'

 

Ecoseven.net in occasione del Carnevale riporta una filastrocca di Gianni Rodari. Pulcinella, Arlecchino, Pierrot, Pantalone, Colombina, Gianduia, Stenterello, Gioppino, Balanzone tutti protagonisti di versi divertenti e classici, perchè a Carnevale... ogni scherzo vale!

 

Si chiude oggi la Borsa internazionale del turismo a Milano. Molte presenze, molti i buyer internazionali interessati alla nostra offerta turistica. Stand di Puglia, Basilicata, Marche e città di Roma molto frequentati. Si va verso la riscoperta dei piccoli e "vecchi" borghi italiani. Milano è la ciità più amica degli animali

 

Porano, paesino umbro di duemila abitanti, guida la riscossa di un gruppetto di piccoli centri tra Umbria, Lazio e Toscana. L'obiettivo è di offrire un turismo dal gusto autentico. Parchi naturali, castelli, buona cucina. Ma non mancano le difficoltà, scarsità di fondi e di infrastrutture

 

la Coldiretti mette in evidenza i numeri del turismo enogastronomico in Italia, un settore che cresce e che ha la sua peculiarità nel territorio, nei prodotti e nei numeri che nel 2010 segnano un sostanziale raddoppio rispetto all'anno precedente.