Uffizi con Wi-Fi gratis e guida su smartphone e tablet

Lo storico museo apre al digitale: Wi-Fi in tutta l'area e guide sui dispositivi mobili

D'ora in avanti per ammirare le meraviglie degli Uffizi potremo contare anche sul nostro smartphone: avremo accesso a informazioni sulle opere esposte e sul museo, sia in italiano che in inglese. La copertura della rete sarà garantita in entrambi i piani e si potrà utilizzare anche peri futuri progetti.

Si potranno connettere 500 dispositivi contemporaneamente su una superficie di 13mila metri quadrati.

Il direttore del museo, Antonio Natali, ha commentato così la nuova tecnologia: 'bene che il museo, pur coi suoi 430 anni di storia, si tenga il più possibile al passo coi tempi ed era una lacuna da colmare che ai giorni nostri non si potesse contare su una rete wifi all'interno dell'edificio'.

Se avete in programma di visitare il capoluogo toscano ricordate di questa opportunità che potrà arricchire un'esperienza già di per sé unica.

E se oltre alla cultura gradite un po’ di mare ecco le spiagge più belle della Toscana.

a.po

 

 

 

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER