Telefonino: da domani taglio delle tariffe roaming

Condividi questo articolo:

Utilizzare lo smartphone all’estero costerà sempre meno grazie alle norme europee

Da domani usare il telefonino all’estero sarà più conveniente dato che verranno tagliati i costi di roaming. Potremo telefonare, inviare sms e utilizzare il traffico dati per navigare e chattare in modo più conveniente senza svenarci per utilizzare la rete di un operatore straniero.

Per i paesi che fanno parte dell’Unione Europea, domani scatterà il taglio del roaming: costerà fino a tre volte di meno e verrà azzerato entro il 15 giugno 2017.

Chi si trova all’estero e utilizzerà la propria scheda italiana pagherà il normale importo previsto dal proprio piano con una maggiorazione di di 5 centesimi al minuto per le chiamate in uscita, 2 centesimi in più per gli sms inviati e un sovrapprezzo di 5 centesimi a MB per la navigazione in rete (Iva esclusa).

Rispetto alle tariffe in vigore dieci anni fa siamo davanti a una riduzione dell’80%.

Questo articolo è stato letto 1 volte.

europa, Roaming, taglio, tariffe, Ue

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net