In Vacanza in Italia la cucina tipica dalle ‘Cesarine’

In vacanza assaporate la cucina tipica grazie alle Cesarine, padrone di casa accoglienti che cucinano per turisti e stranieri. Si tratta del progetto Home Food

I viaggi in Italia acquistano tutto un’altro sapore con le Cesarina, delle padrone di casa che cucinano i piatti tipici nelle loro case, accogliendo tutti i turisti che vogliono assaporare la vera cucina tradizionale del posto.

Le Cesarine permettono a chi è in viaggio e vacanza di conoscere e assaggiare la cucina tipica, non contaminata dal tempo e dai nuovi sapori. L’iniziativa delle Cesarine, partita nel 2004 e patrocinata dal ministero delle Politiche agricole e dall’Università di Bologna, negli anni è stata sempre più apprezzata dai turisti stranieri.

L’iniziativa delle Cesarine promuove il buon cibo italiano e fa parte del progetto Home Food, che coordina tutte le padrone di casa che, dopo aver superato un colloquio e un esame pratico, possono dirsi Cesarine. Il nome Cesarine vuole ricordare i nomi di nonne, zie e mamme italiane. Per essere invitati nelle case delle Cesarine, che sono circa 500 in tutta Italia, basta iscriversi a Home Food e pagare annualmente una piccola quota.

(GC) 

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER