È la Danimarca il paese più felice del mondo

Ecco l'annuale classifica sulle nazioni più felici. Ottimi risultati del nord Europa

Volete fuggire dall’Italia ed essere felici? Fate un pensiero alla Danimarca. È il consiglio spassionato che viene dal Rapporto mondiale della felicità 2016 compilato da un organismo dell’Onu. In classifica ci sono 157 paesi. L’Italia è solo al 50esimo posto.

Su cosa si basa la classifica? Sinteticamente potremmo elencare i 7 parametri fondamentali:

  • Pil reale pro-capite,
  • aspettativa di vita, 
  • sostegno sociale,
  • avere qualcuno su cui contare nei momenti di difficoltà, 
  • libertà percepita nel fare scelte di vita, 
  • assenza di corruzione nel governo e le imprese,
  • generosità.

Nella top ten ci sono molti stati del nord europa, oltre a ex colonie britanniche. Ricordiamo Svizzera, Islanda e Norvegia, poi Finlandia, Canada, Paesi Bassi, Nuova Zelanda, Australia e Svezia. Gli Stati Uniti sono al tredicesimo posto.

Meglio dell’Italia fanno l’Uzbekistan,la Malesia e il Nicaragua.

I cugini spagnoli sono al 37esimo posto e quelli francesi al 32esimo. La Germania, poco dopo gli USA, è sedicesima.

E i paesi meno felici? Purtroppo tanta Africa e Medio oriente: Ruanda, Benin, Guinea, Liberia, Togo, Tanzania, e Madagascar, la Siria, devastata dalla guerra, e Afghanistan. Ultimo posto per il Burundi.

Spendere per un viaggio o per un nuovo smartphone? Vi consigliamo la prima opzione. Anche gli psicologi lo dicono