Sardegna e Corsica più vicine: trasporti eco e tecnologie d'avanguardia

Al via il progetto per potenziare i collegamenti fra Sardegna e Corsica e implementare il sistema della mobilita' sostenibile, con l’impiego di tecnologie d’avanguardia

Sardegna e Corsica più vicine e più eco grazie a 'In.Port.O', il progetto di integrazione delle porte di accesso del corridoio marittimo occidentale dell’area di cooperazione sardo-corsa, che si inserisce nel quadro più generale del programma comunitario di cooperazione transfrontaliera 'Italia-Francia Marittimo'.
Tra gli obiettivi del progetto quello di potenziare i collegamenti tra Sardegna e Corsica, attivando forme di mobilità sostenibili basate sul concetto dell’intermodalità e sull’implementazione del sistema della mobilità locale con l’impiego di tecnologie d’avanguardia. Il tema dei collegamenti tra il nord-ovest della Sardegna e il sud-ovest della Corsica è stato affrontato nel corso del seminario 'Isole in Movimento', organizzato dalla Provincia di Sassari. Al centro dell’incontro le possibilità di sviluppo dei due territori sia sotto il profilo turistico che ambientale, le strategie per il sistema dei collegamenti fra le due isole e l’importanza della continuità territoriale.

(g.cat.)