L'idro-metano come carburante per i bus: a Perugia un progetto pilota

A Perugia la mobilita' si fa piu' sostenibile: sara' presto realizzato un veicolo per il trasporto pubblico che sara' alimentato da Idro-metano

Idro-metano da usare come carburante per i trasporto pubblico: è queto l'obiettivo principale del progetto europeo H2power, attento alla mobilità sostenibile . Nato nel 2010 dalla partnership tra il Comune di Perugia, Umbria Mobilità, Tamat ONG e I&TC Group, il progetto H2power vede Egenera quale partner scientifico della ricerca che ha come obiettivo quello di allestire un veicolo dimostratore adibito per il trasporto pubblico, alimentato con una miscela ad idrogeno e metano al fine di migliorare la sostenibilità ambientale delle aree urbane, riducendo le emissioni di CO2. Un workshop, organizzato dalla società I&TC e tenutosi a Palazzo dei Priori a Perugia, è stato l’occasione per discutere e fare il punto sugli sviluppi derivati dalla sperimentazione in atto, messi a confronto con i massimi esponenti del settore, personalità del modo accademico, imprenditoriale e istituzionale da anni impegnate sulle problematiche ambientali e per l'innovazione nel settore delle risorse energetiche. L’ing. Enrico Venturini, responsabile del settore energia di Egenera, ha illustrato gli ultimi risultati ottenuti dagli studi in atto, sottolineando come la sperimentazione si proponga quale indicatore per le aziende orientate al trasporto pubblico urbano, alle società con flotte interna e mezzi di pubblica utilità. La caratterizzazione del progetto si estende ai test di percorrenza urbana con tracciati gravosi, quali quelli del comune di Perugia. A tale proposito, le tecnologie sviluppate potranno, successivamente, essere trasferite ad altre realtà italiane ed europee con problematiche e caratteristiche orografiche simili, attraverso un sistema replicabile su una flotta già esistente di mezzi a metano. I vantaggi, è stato spiegato, sono riconducibili alla sostituzione di atomi di carbonio con idrogeno, il che comporta una riduzione netta di CO2 emessa.

 

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER