Palermo: viadotto inaugurato a Natale crolla a Capodanno. Foto

Condividi questo articolo:

 

Un crollo da record: il viadotto sulla Palermo-Agrigento era stato inaugurato la vigilia di Natale ed è crollato a Capodanno. Foto

 

 

 

È crollato il viadotto Scorciavacche sulla Palermo-Agrigento: inaugurato alla vigilia di Natale, è ceduto a Capodanno. Si tratta, secondo l’Anas, di ‘un anomalo cedimento del piano viabile in corrispondenza del rilevato retrostante della spalla del viadotto’.

 

 

Metà carreggiata è sprofondata e la restante presenta una profonda spaccatura. Per fortuna nessun veicolo transitava quando è avvenuto il collasso dell’arteria.

 

 

Ovviamente il tratto è stato chiuso al traffico: l’Anas ha dunque deciso di chiudere al traffico la strada statale 121 tra il chilometro 226 e il chilometro 227 nei pressi di Mezzojuso.

‘Viadotto Scorciavacche, Palermo. Inaugurato il 23 dicembre, crolla in 10 giorni. Ho chiesto a Anas il nome del responsabile. Pagherà tutto. #finitalafesta’, ha commentato su Twitter il presidente del Consiglio Matteo Renzi, dopo aver appreso della vicenda del viadotto crollato nel palermitano. ‘Solo per una fortunata coincidenza – ha aggiunto poi Renzi – non si è fatto male nessuno, ma questo non cambia di una virgola le colpe dei colpevoli. E’ finito il tempo degli errori che non hanno mai un padre. Pagheranno tutto’.

gc

 

Questo articolo è stato letto 2 volte.

anas, Natale, viadotto sulla Palermo-Agrigento, viglia di Natale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net