Cina – Usa in una sola ora, grazie al sottomarino supersonico

Alcuni ricercatori cinesi stanno lavorando al sottomarino supersonico che dovrebbe collegare Shanghai a San Francisco in poco piu’ di un’ora

 

Treni, aerei. Tecnologie oramai superate, almeno per gli studiosi cinesi, che stanno lavorando alla realizzazione di un sottomarino supersonico, che dovrebbe collegare Shanghai a San Francisco (ovvero 9.650 km), in poco più di un’ora. La velocità media sarebbe di 5.300 km/h. Un mezzo di trasporto non proprio per tutti.

Per realizzare il sommergibile, gli esperti si basano sull’evoluzione di una tecnologia inventata nella Russia sovietica: la supercavitazione, ovvero di una ‘tecnica di propulsione sottomarina che permette a un oggetto di generare un gas caldo in grado di vaporizzare l’acqua circostante; il gas avvolge l’oggetto in questione e riduce l’attrito dell’acqua’, si legge si Wikipedia.

Il progetto, denominato Ghost, ‘è innovativo. Grazie alle nuove scoperte abbiamo potuto progettare un sistema per raggiungere i 5.300 km all’ora. Può essere utile per scopi militari, ma anche civili’, ha affermato il professor Li Fengchen, sostenitore del sommergibile.

 

Quali saranno gli impatti sull’ambiente? Vi terremo aggiornati.

gc 

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER