Velonotte 2014: tutti in bici di notte tra le ville e i giardini di Roma

L'iniziativa notturna in bici, in programma oggi, sara' alla scoperta di paesaggi urbanistici spesso inesplorati, tesi a valorizzare e promuovere il patrimonio artistico e culturale di Roma

Tutti in bici di notte tra le ville e i giardini più affascinanti di Roma. Stiamo parlando di ‘Velonotte 2014’, l’edizione green su ‘due ruote’, alla scoperta della ‘botanica romana’. L’appuntamento è previsto per oggi (10 maggio), con partenza in bici alle 18:30 dal Giardino degli Aranci, proseguendo per il parco in via di Porta San Sebastiano, il giardino, il campo e la facoltà di botanica nella Città Universitaria, Villa Torlonia, il Mausoleo di Santa Costanza (accompagnata da un’analisi sulle fantasie e il simbolismo botanico del primo Cristianesimo), e infine passando per la strada alberata di Corso Trieste, i ciliegi di Viale Panama, Villa Borghese, Villa Sallustiana e, come ultima tappa, l’arrivo a Villa Medici previsto per le 22:30.

L’intento di questo evento notturno in bici è ovviamente quello di far scoprire dei paesaggi urbanistici spesso inesplorati, ma anche di valorizzare e promuovere il patrimonio artistico e culturale di Roma. Durante il percorso romano ci saranno performance di teatro e danza coordinate da Marianna Galloni, con la partecipazione della Compagnia Echoes.

Tutti i partecipanti potranno lasciare la loro testimonianza munendosi di uno smartphone dotato di connessione internet. Per ulteriori informazioni, è possibile consultare il sito www.velonotte.com.

(Matteo Ludovisi)

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER