Una bici elettrica per Papa Francesco

Mercedes ha donato a Papa Francesco una bicicletta a pedalata assistita

 

Papa Francesco ha una sua bici elettrica. Il Pontefice è proprio il Papa dei primati: il primo ad essere non europeo, il primo a scegliere come nome ‘Francesco’ e il primo ad avere tra i veicoli a disposizione anche una bicicletta elettrica.

La bici elettrica  è stata donata al Papa dal Presidente di Mercedes, la casa automobilistica di Stoccarda. Il Papa ha ricevuto il Presidente Dieter Zetsche nella Domus Santa Marta, a Roma, e insieme hanno discusso di mobilità sostenibile e dei progetti futuri volti a ridurre le emissioni di CO2 dei veicoli a motore. La bicicletta a pedalata assistita è dotata di motore elettrico BionX capace di far raggiungere una velocità di punta di 25 km/h e la cui potenza (ci sono quattro modalità di funzionamento) è regolabile tramite un apposito tasto sul manubrio.

 

Oltre ad aver donato una bici elettrica, Mercedes ha consegnato a Papa Francesco anche le chiavi della nuova Papamobile, una Mercedes Classe M che sarà usata per la prima volta durante la visita in Brasile. 

(gc)

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER