Torna Bimbimbici, per promuovere mobilita’ sostemibile

Bimbimbici taglia il traguardo della 15esima edizione: nel secondo week-end di maggio e’ fissata la pedalata lungo i percorsi urbani di 250 città italiane

 

‘Insieme per una città più sicura e più bella’: è questo lo slogan della 15esima edizione di Bimbimbici, la manifestazione nazionale, ideata e promossa da FIAB - Federazione Italiana Amici della Bicicletta e patrocinata, tra gli altri, da Ministero dell'Ambiente, CONI, Confindustria-ANCMA e Euromobility, coinvolge ogni anno, nel secondo week-end di maggio, migliaia di bambini, ragazzi e famiglie in una festosa pedalata per le vie cittadine.

Grazie a Bimbimbici, la Federazione vuole coinvolgere tutti coloro che amano la bicicletta e l'ambiente in una grande manifestazione, ma anche incentivare l’uso della bici. Bimbimbici ha anche come obiettivo quello di portare all'attenzione della collettività e delle istituzioni la necessità di creare zone accessibili per una maggiore vivibilità - e bellezza - dei centri urbani e per città sempre più a misura di ciclista, specie se si tratta di bambini.

Come ogni anno Bimbimbici è affiancato a un concorso nazionale rivolto agli alunni delle scuole dell'infanzia, primarie e secondarie di primo grado (più di 2200 i partecipanti lo scorso anno da oltre 100 scuole). Il tema di quest’anno è "Più sani e più felici in bici" intorno al quale, a seconda delle fasce d'età, i partecipanti saranno impegnati nella creazione di disegni o di componimenti poetici e musicali che hanno come tema l'utilizzo della bicicletta. L'evento si concluderà il 30 aprile con la consegna degli elaborati, mentre la proclamazione dei vincitori a livello nazionale avverrà nel mese di giugno. Un modo, questo, da parte di FIAB, per stimolare la creatività e lo spirito di gruppo dei più piccoli, pensando al futuro della mobilità sostenibile in Italia.

 

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER