Tragedia in Cina, affonda traghetto

Condividi questo articolo:

Pochi minuti perchè il traghetto, a causa delle condizioni meteo, affondasse a picco nel fiume Yangtze. Oltre 430 dispersi

 

Solo due minuti perchè il traghetto scomparisse in acqua: è accaduto in Cina. Un traghetto con 458 persone a bordo è affondato nel fiume Yangtze nella serata di lunedì a causa di una tempesta imprevista.  Al momento il bilancio provvisorio parla di 18 morti accertati e oltre 430 dispersi. Finora solo 14 persone sono state salvate dalle squadre di soccorritori, secondo l’ultimo bilancio ufficiale divulgato dalla Cctv, l’emittente televisiva statale cinese.

 

Il primo ministro cinese, Li Keqiang, da ieri sul luogo della tragedia, ha chiesto ‘prendere tutte le contromisure possibili e correre contro il tempo’. L’area dei soccorsi, ovviamente, si è estesa.

gc 

Questo articolo è stato letto 5 volte.

affonda traghetto in Cina, Cina, traghetto Cina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net