Cambia l’auto elettrica: i motori a batteria saranno nelle ruote

La auto elettriche presto potranno avere il loro motore a batteria installato all’interno delle ruote, garantendo massima potenza e costi ridotti per veicoli ecologici, ma prestanti

Le auto elettriche cambiano volto e cambiano anche le loro prestazioni: presto, infatti, si potrà dare propulsione ad un veicolo ecologico direttamente dai motori a batteria inseriti all'interno dei cerchi ruota. La nuova tecnologia è messa a punto dalla Protean Electric. L’azienda ha ricevuto decine di milioni di dollari da investitori statunitensi e cinesi per lavorare alla costruzione di un impianto In-Wheel Electric Drive, ovvero del sistema per installare i motori elettrici per la mobilità dell'auto all'interno dei cerchi ruota.

Il sistema Protean Drive per le auto ecologiche e ibride ‘è in grado di migliorare l'efficienza nel risparmio di carburante, incrementare la coppia, aumentare la potenza e permettere una migliore manovrabilità ai veicoli nuovi e a quelli esistenti’. Non solo. La configurazione In-Wheel Electric Drive riduce il numero di componenti, la complessità del sistema e i costi, in quanto non c'è la necessità di ricorrere ai tradizionali componenti per la trasmissione, come ingranaggi esterni, trasmissioni, semiassi, assali e differenziali.

E ancora. I motori Direct-drive installati nelle ruote non richiedono altri componenti meccanici, dando così alle auto ecologiche una flessibilità di gran lunga maggiore per i progettisti dei veicoli, mentre riducono sostanzialmente la potenza assorbita dalla trasmissione. La riduzione delle perdite al sistema di propulsione significa minor spreco di energia sia in fase di accelerazione che nella frenata rigenerativa, con conseguente guadagno di energia della batteria messo a disposizione per la mobilità del veicolo.

(gc)

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER