858 nuove stazioni di ricarica elettrica

Negli Stati Uniti, nel corso degli ultimi 12 mesi, Tesla ha costruito quasi novecento stazioni pubbliche di ricarica per i veicoli elettrici

 

La fantastica rete creata da Tesla, il network Supercharger (stazioni di ricarica molto veloci, a energia solare, che rimarranno gratis da usare per sempre), attira sempre molta attenzione perché è un progetto innovativo e potente, ma copre, molto spesso, il fatto che la maggior parte della crescita delle infrastrutture di ricarica di Tesla è in realtà proveniente dal progetto che l'azienda chiama «destination charging» (che significa: destinazione ricarica). Queste strutture Tesla sono un po' meno veloci di Superchargers – la velocità è come quella di un caricatore casalingo che si può installare nel proprio garage – ma sono molto meno costose: sono «destinate» a luoghi come ristoranti, alberghi e negozi, dove non è necessario che la ricarica sia superveloce, posti in cui la macchina verrà parcheggiata per un po' di tempo, di giorno o durante la notte.

Secondo Plugshare, Tesla ha costruito 858 stazioni di ricarica in tutti gli Stati Uniti, dal settembre 2014 al settembre 2015, aumentando la presenza della sua rete con numeri molto grandi (la maggior parte di queste viene dal progetto «destination charging», praticamente l'83% del totale delle stazioni di ricarica installate, mentre il restante 17% sono stazioni Superchargers).

Tutte queste costruzioni potrebbero sembrare quasi eccessive, ma è chiaro che Tesla sta preparando il terreno per l'uscita del nuovo modello 3 EV, di cui è previsto il lancio nei prossimi anni.

 

Il piano è quello di vendere centinaia di migliaia di queste auto e, quindi, in questo senso, avere un'infrastruttura di ricarica così importante – quasi onnipresente, ma più di tutto pronta a partire subito –  sarà un enorme vantaggio, soprattutto dal momento che l'infrastruttura sarà di proprietà di Tesla e non ci saranno problemi di compatibilità (spesso, nelle stazioni che non lo sono, è necessario utilizzare un adattatore).

EC

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER