L’energia eolica cresce: sempre piu’ aziende green

Testimone dello sviluppo dell’eolico e’ l’Anev, che ha visto aumentare il numero della aziende associate

In aumento il numero delle aziende che decidono di Associarsi all’Anev per entrare a far parte del network di operatori, aziende ed esperti del settore che costituiscono l’Associazione di categoria dell’Eolico. Anemoi, Ecoener, Enerm, General Construction, Northern Power, Novaenergia, PCND, RES Italia, Sciara, Tozzi Nord, Tozzi Tre, Vergnet, WKN AG sono gli ultimi illustri nomi che hanno fatto richiesta di adesione all’Anev, cui il Consiglio Direttivo ha dato il benestare.

Nel dare il benvenuto ai prestigiosi nomi che si sono aggiunti a quelli che avevano già permesso di superare il numero di 70 associati che conferiscono all’Anev una sempre maggiore rappresentatività dell’intero settore eolico, il Presidente Anev Simone Togni, coglie l’occasione per ringraziare tutti i soggetti che continuano a dimostrare la fiducia riposta nell’Associazione da lui guidata ed auspica che la continua adesione di nuovi operatori prosegua con l’attuale entusiasmo anche in futuro, ad ulteriore dimostrazione del notevole interesse per questo vitale settore nonostante il difficile momento.

“È necessario che dal settore eolico,” dichiara Simone Togni “venga un segnale forte di compattezza ed unità che possa portare a risolvere le problematiche di carattere tecnico, amministrativo e normativo che coinvolgono il settore e che si auspica vengano affrontate dai pubblici decisori. Un settore con così alte potenzialità in termini di occupazione, benefici economici e commerciali non può non essere tenuto in considerazione per risollevare le sorti del Paese”.

Le aziende Associate Anev si sono negli anni distinte per aver fatto fronte comune, lottando in maniera compatta e coesa per la salvaguardia del settore, spesso ostacolato da barriere amministrative, seguendo obiettivi di lungo periodo senza mai farsi scoraggiare da momenti poco favorevoli.

In tal senso, l’allargamento della base associativa, accolta con soddisfazione dagli Organi Associativi Anev, dà nuovo slancio alle attività poste in essere dall’Associazione stessa, che continuerà più forte di prima ad essere l’interlocutore privilegiato di istituzioni ed enti nazionali e internazionali, per quanto riguarda il settore eolico. (com)

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER