Guida Ecoseven agli incentivi / pareti, solai, vetri e infissi

Ecoseven continua nell’intento di offrire ai lettori, in base agli incentivi stabiliti dall’ultima Legge di stabilita’, informazioni e suggerimenti. Dopo i pannelli per l’acqua calda è l’ora di pareti, solai, vetri e infissi. Per le pareti, i solai e le coperture sono compresi gli interventi sul tetto, quelli che consentono di ottenere maggior risparmio energetico, la spesa massima ammissibile per questa voce è di 109.090,90 euro che tradotti in detrazione fiscali corrispondono a 60 mila euro. Per la sostituzione di vetri e infissi, invece, tra le spese detraibili rientarno quelle per tutte le strutture accessorie che hanno effetto sulla dispersione di calore, come tapparelle, imposte e persiane, stesso tetto di spesa di 109.090,90 euro per 60 mila euro di detrazione fiscale.

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER