Pulizie casa ecologiche: come far splendere il bagno a costo zero

Pulizie in casa economiche, naturali ed efficaci? Ecco qualche consiglio utile per curare la casa con prodotti a poco prezzo, reperibili ovunque e, soprattutto, buoni per l'ambiente e per la salute. Iniziamo dal bagno.


Con la crisi, la spesa per la cura della casa si è ridotta all’essenziale. Pochi prodotti e più attenzione nei confronti della salute. Ecco allora qualche consiglio per pulire il proprio bagno con detergenti e sgrassanti naturali e a portata di tutte le tasche. Iniziamo dal pavimento, con una ricetta valida anche per le piastrelle della cucina: basta munirsi di succo di limone, o di un po’ di aceto di vino bianco, di bicarbonato (da non miscelare con l’aceto) e di sapone liquido neutro, preferibilmente biodegradabile. Riempite un secchio con dell’acqua (regolatevi in base all’ampiezza della superficie), aggiungete mezza tazza di aceto - o in alternativa succo di limone con mezzo bicchiere di bicarbonato -, e mezzo bicchiere di sapone liquido. Se desiderate una maggiore profumazione, aggiungete alla miscela ottenuta una decina di gocce di olio essenziale alla lavanda, all’eucalipto, al cipresso o al limone, tutti con poteri disinfettanti, contro gli insetti e anti-muffe.  Ottimo anche quello di Tea Tree, potente anti-fungo e killer di germi, disponibile in erboristeria.

Passando al water, invece, utilizzate l’acqua di bollitura della pasta, aggiungendo aceto oppure limone. Per sbiancare le pareti interne del water, versate sullo scopino del bicarbonato di sodio e strofinate con cura. Il bicarbonato, infatti, oltre alla sua funzione detergente e igienizzante, è efficace anche nel neutralizzare i cattivi odori. Per le macchie più ostinate niente di meglio di due bicchieri di Cola, da lasciare agire per circa un’ora e da toglier via con una tirata di sciacquone. Per doccia, bidè e lavandini il prodotto magico anti-calcare è l’aceto. Diluito con acqua e asciugato subito con carta da cucina è perfetto anche per i vetri. Per uno scrub delicato, sbiancante, e ovviamente naturale, adatto a tutte le superfici, vasca, lavabo e bidè, fate così: in un contenitore di vetro, miscelate 1 tazza di bicarbonato di sodio e 1 cucchiaio di sapone liquido. Aggiungete un po’ d’acqua e mescolate fino a creare una sorta di crema. In ultimo, unite 10 gocce di olio essenziale  a vostra scelta.

Per creare un anti-batterico adatto a tutte le superfici lisce e alle pulizie veloci di tutti i giorni, versate in un flaconcino dotato di spray 1/2 tazza di aceto bianco, 3 tazze d’acqua, 10 gocce di estratto di semi di pompelmo (disponibile nei negozi di prodotti naturali), o di olio tea tree, 1 cucchiaino di sapone liquido e 10-20 gocce di olio essenziale di lavanda o limone.

Flavia Dondolini

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER