ARREDAMENTO: DALL’AUSTRALIA ARRIVA L’ECO LETTO DI CARTONE IPER RESISTENTE

Un letto di cartone? Esiste in Australia e, oltre ad essere riciclabile al 100%, comodo e bello a vedersi, riesce a sorreggere il peso di ben 22 persone

 

C’è quello a baldacchino, quello a castello e quello ad acqua. Ma il letto di cartone non si era mai sentito prima. Ovviamente, la prima cosa che viene da pensare è che si tratti di un sistema poco solido, per nulla durevole e, sì, anche piuttosto scomodo.

Ma così non è per quello progettato da una società australiana, la Karton Group, da sempre impegnata nella realizzazione di mobili ecologici e d’effetto: Paperpedic Bed – così si chiama -, con base 100% riciclabile, smontabile e facile da trasportare, è costituito unicamente da pannelli di cartone assemblati tra loro senza l’utilizzo di colle, in modo da creare una struttura talmente robusta da sorreggere fino ad una tonnellata di peso. “Esagerati!”, esclamerà qualche lettore. “Assolutamente no”, risponderebbero i designer australiani, che, durante i test pratici effettuati, hanno fatto salire sul letto ben 22 persone senza provocare alcun tipo di cedimento.

 

Paperpedic Bed esiste in versione letto ad una piazza, a due piazze, king size e queen size. Un modello pratico e comodo anche per la possibilità di inserire otto cassetti (porta biancheria, coperte, abiti, ecc.), sempre in cartone, al di sotto di esso. Al letto potranno, inoltre, essere abbinati dei comodini in cartone, ma sempre di design, belli a vedersi e, ovviamente, resistentissimi.

 

Al momento è disponibile solo in Australia, al costo di circa 190 dollari. Intanto, nella speranza che arrivi presto anche da noi, guardatevi il video.

 

(Flavia Dondolini)

 

 

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER