Dune contro le inondazioni

Condividi questo articolo:

In Olanda c’è un parcheggio sotterraneo con il tetto a forma di dune l’idea per evitare problemi di straripamento e allagamenti

Il Royal Institute of Dutch Architects ha decretato che il parcheggio sotterraneo che è stato costruito nell’Olanda del sud quest’anno è il miglior edificio progettato nel 2016 in tutto lo stato. L’azienda che si è occupata di questo parcheggio è la Royal HaskoningDHV che, nella città costiera di Katwijk, ha creato le forme ondulate di questa costruzione integrandole sapientemente col paesaggio circostante di dune per fornire una difesa contro le inondazioni dal mare.

Situato tra una diga e un importante viale della città, il garage sotterraneo ha una forma allungata, di 500 metri di dimensione, che gli serve a correre parallelamente alla spiaggia e che regala ben 663 posti auto. Gli architetti hanno collaborato con la OKRA Landscape Architects per coprire la struttura con una tavolozza di colori che fosse congrua con il resto del paesaggio: le tinte e i materiali sono stati scelti con cura per integrare al meglio il garage con il panorama e con il tessuto urbano della città.

L’interno del parcheggio presenta una segnaletica colorata per guidare «artisticamente» le persone dentro i suoi spazi e per condurle poi verso l’esterno attraverso le porte situate in superficie.

Nel descrivere le motivazioni che hanno portato il Royal Institute of Dutch Architects ad assegnare il premio al parcheggio sotterraneo, il presidente della giuria ci ha tenuto a sottolineare che questo edificio straordinario è praticamente rivoluzionario perché illustra come i Paesi Bassi dovrebbero essere innovativi nel loro approccio quando si tratta di proteggere, insieme alle coste, il proprio futuro.

Questo articolo è stato letto 3 volte.

dune, Olanda, parcheggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net