ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll

Un cappello per combattere la calvizie

Condividi questo articolo:

Un berretto da baseball hightech potrebbe essere in grado di risvegliare il cuoio capelluto

I cappelli sono un accessorio di moda che serve essenzialmente per proteggersi, dal freddo o dal sole, a seconda delle stagioni. Poi, certo, quando c’è di mezzo la moda, tutto diventa una maniera di esprimere la propria idea di estetica e migliorare il proprio aspetto, ma è questo il range attraverso il quale si muove questo complemento di abbigliamento.
Anzi, si muoveva, vista l’idea lanciata recentemente di un berretto con un altro tipo di fine, ovvero: combattere la calvizie.

Si tratta di un cappello da baseball hightech, che utilizzerebbe un sottile patch montato al suo interno che genera elettricità in impulsi in modo da rigenerare il cuoio capelluto e ripristinare la crescita dei capelli. Finora, il patch è stato testato sui topi «calvi», come raccontato in una ricerca, pubblicata da poco sulla rivista ACS Nano, ma potrebbe arrivare ad essere in grado di invertire il processo della calvizie umana senza il dolore, la spesa e l’inconveniente associati alla chirurgia di ripristino dei capelli o ai trattamenti con le cellule staminali.

Negli esperimenti fatti sui topi, il sistema ha funzionato meglio degli altri trattamenti per calvizie esistenti – come i farmaci che utilizzano il minoxidil come principio attivo – sia nei topi rasati che in quelli calvi, a causa di difetti genetici.
Xudong Wang, lo scienziato che ha guidato il progetto, ha detto alla rivista New Scientist che ha anche testato il cappellino da baseball su suo padre, che è calvo, come una sorta di precursore di futuri test umani e che il berretto lo ha aiutato a far crescere molti nuovi capelli in un mese.

 

Questo articolo è stato letto 12 volte.

anti-caduta, baseball, calvizie, cappello, hightech, impulso elettrico, minoxidil, patch

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net