Dimmi con chi dormi e ti dirò come stai

Secondo uno studio, le donne che dormono coi loro cani sono più serene

I cani sono carini, coccolosi e incredibilmente dolci. Non solo. Secondo uno studio, potebbero aiutare a dormire meglio.

Per la ricerca, i cui risultati son stati pubblicati sulla rivista Anthrozoös, gli studiosi hanno raccolto le testimonianze di 962 donne adulte che vivono negli Stati Uniti. Sulla base dei dati, il 55% delle partecipanti divideva il letto con almeno un cane, mentre il 31% delle donne dormiva accanto ad un gatto. Inoltre, il 57% delle donne dormiva anche accanto a un partner umano.

Lo studio ha dimostrato che le partecipanti che dormivano col cane avevano un sonno migliore.I ricercatori hanno spiegato che i cani non solo non disturbavano il sonno, ma erano associati a "sentimenti più forti di conforto e sicurezza". In più, i proprietari di cani andavano a letto prima e si svegliavano prima rispetto ai proprietari di gatti.

Questa è una buona notizia per le persone che hanno difficoltà a svegliarsi presto, soprattutto perché ci sono prove crescenti del fatto che essere mattinieri da numerosi benefici.

I gatti, al contrario, si muovevano e facevano agguati, disturbando il riposo.

Se un cane è ben educato, la condivisione del letto non causerà alcun disturbo. Se ci sono problemi di dominanza, infatti, possiamo sempre insegnargli che essere ammessi sul letto è un privilegio, non un diritto.

Susan Nelson, professore associato presso il College of Veterinary Medicine del Kansas State University, ha spiegato che i cani da compagnia possono essere una fonte di calore e trasmettere un senso di sicurezza anche ai bambini che fanno difficoltà a dormire da soli. Che dire, allora? Salta su!

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER