Un pesce con i denti da uomo

Scoperto in alcuni laghi del Michigan un pesce con una dentatura praticamente identica a quella umana

Il Michigan Department of Natural Resources (DNR) ha recentemente riportato di aver trovato un pesce con denti che sembrano quelli di una persona in alcuni laghi della zona sud-est del Michigan. I pescatori hanno trovato il pesce Pacu con il ventre macchiato di rosso – così si chiamano questi pesci appartenenti a una specie parente dei pirana – nei laghi di St. Clair e vicino a Port Huron. 

Anche se a guardarli, la reazione che ci viene è quella di ridere o di spaventarci un pochino visto che sembrano un buffo fotomontaggio, in realtà questi ritrovamenti creano un problema nei laghi del Michigan.

Non è la prima volta che pesci di questo genere vengono ritrovati in luoghi molto lontani dai loro luoghi nativi e infatti, questi insoliti esemplari, a quanto detto dal DNR non sono originari del Michigan. Molto probabilmente la loro presenza in questi laghi – visto che sono importati dal Sud America – è dovuta al fatto che qualche proprietario ha gettato questi animali domestici nei laghi.

La buona notizia è che non sono invasivi, ma comunque il DNR ha colto questa occasione per ricordare ai proprietari di acquari che è illegale rilasciare i loro pesci nelle acque comuni senza un permesso, e che è anche inumano, visto che non sono preparati a reagire ai predatori, potrebbero non trovare cibo – soprattutto se liberati in luoghi confinati come i laghi – e anche diffondere malattie esotiche e letali per gli animali nativi, sconvolgendo gli cosistemi.

In natura, il Pacu probabilmente non sarebbe sopravvissuto agli inverni gelidi del Michigan, ma il DNR ha detto il cambiamento climatico potrebbe aumentare la possibilità della loro sopravvivenza durante l'inverno.

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER