Rimedi naturali per smettere di fumare

Ecco alcuni rimedi naturali efficaci per chi vuole smettere di fumare

 

Smettere di fumare è uno dei buoni propositi che ci promettiamo di rispettare da settembre in poi: dopo le ferie estive basta. Poi, però, puntualmente siamo sempre con la sigaretta in mano e rimandiamo l’inizio del ‘sacrificio’ a gennaio, poi a settembre e gennaio prossimo. Per raggiungere lo scopo, una volta deciso, le si prova tutte, dalla psicologia, all’ipnosi e ai cerotti.

Ma è possibile smettere di fumare anche grazie ai rimedi naturali, ecco le soluzioni più efficaci:

Lobelia: produce delle sostanze che si legano ai recettori della nicotina e aiutano a combattere la dipendenza dal fumo. La somministrazione deve essere decisa da un medico.

Erba di San Giovanni: aiuta a combattere la depressione e la dipendenza da fumo. Sconsigliata quando si assumono antivirali oppure antidepressivi.

 

Ginseng:aiuta a controllare il livello di dopamina nell’organismo, sostituendosi di fatto alla sigaretta.

Liquirizia: e’ molto utile e può essere gustata tutte le volte che si ha voglia di fumare.

 

 

Acqua: bere tanta acqua elimina dal corpo la nicotina.

gc

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER