Oggi la Giornata Mondiale della Felicità

Oggi è la Giornata Mondiale della Felicità: proviamo a sorridere di più?

 

I soldi non fanno la felicità. E quindi un Paese ricco non è per forza il Paese più felice, né quello in cui i cittadini vivono meglio. Nella valutazione di un Paese occorrerebbe sancire il primato della Felicità nazionale lorda sul Prodotto interno lordo. Ed è proprio per questo motivo l’Onu ha istituito la Giornata Mondiale della Felicità che si celebra il 20 marzo.

La Giornata è stata voluta e indetta dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite il 28 giugno 2012, con l’obiettivo di certificare la rilevanza della felicità e del benessere come obiettivi universali e aspirazioni nella vita di tutti gli esseri umani.

Ma quali sono i Paesi più felici al mondo? Secondo l’ultimo World Happiness Report i paesi più felici del mondo sono gli stati scandinavi, sul podio troviamo Danimarca, Finlandia e Norvegia. Seguono Paesi Bassi, Canada, Svizzera, Nuova Zelanda e Australia. L’Italia occupa il ventottesimo posto.

 

‘Auguro a tutte le persone in tutto il mondo una felice Giornata mondiale della felicità! La ricerca della felicità è una faccenda seria. Far sì che tutti gli uomini raggiungano la felicità è uno degli obiettivi principali delle Nazioni Unite’, ha dichiarato il segretario generale dell’Onu Ban Ki-moon.

gc

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER