Oggi e’ la Giornata Mondiale della lentezza

Oggi e' la Giornata Mondiale della Lentezza, per staccare la spina dalla vita frenetica e riflettere sulle nostre scelte, anche ambientali

 

Oggi, 13 maggio 2013, si celebra la Giornata Mondiale della Lentezza, una giornata in cui staccare dai ritmi frenetici in cui ci incastrano gli orari della vita di città. Una giornata in cui dedicare del tempo a noi stessi. Oggi, Giornata Mondiale della Lentezza, è d’obbligo, quindi, fermarsi, rallentare, prendersi una pausa, scegliere la bici all’auto, una passeggiata allo spostamento in metro.  

La Giornata Mondiale della Lentezza è alla sua VII edizione, ed è organizzata da L’Arte del Vivere con Lentezza Onlus, che invita ad alzare lo sguardo e prendersi del tempo per riscoprire l’autenticità dei gesti e degli attimi che accompagnano la nostra vita. L’iniziativa conta oltre 400.000 aderenti in Italia. Bruno Contigiani, presidente de L’Arte del Vivere con Lentezza, spiega: ‘Accelerare, reagire di scatto, vivere a folle velocità appartengono a un modo di comportarsi comune, a cui la maggior parte delle persone è assuefatta, che arreca danni all’ambiente, all’economia, alla società e alla vita stessa di ogni singolo individuo. È fondamentale fermarsi per riflettere su dove si stia correndo, alzare lo sguardo, ascoltare, ritrovare il piacere di comunicare guardandosi negli occhi, fare un pausa, prendersi del tempo da dedicare a se stessi e agli altri’.

La Giornata Mondiale della Lentezza, realizzata con il patrocinio del Comune di Milano e grazie al sostegno di Intesa Sanpaolo, prevede numerose iniziative, in Italia e in giro per il mondo.  Oggi, ad esempio, prende il via, a Milano, la Maratona Lenta organizzata da Florilegio onlus. Sempre oggi e sempre a Milano si terrà anche il consueto appuntamento con il passovelox, le multe-intervista ai passanti che percorrono frettolosamente la strada, e la distribuzione dei bicilenti, i comandamenti del buon ciclista, e dei segnapensieri, prodotti dai detenuti della Casa Circondariale Torre del Gallo di Pavia. 

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER