Come ridurre il rischio di pressione alta. 10 regole

Ecco 10 regole per provare a ridurre la pressione alta

 

La pressione alta è una brutta bestia, chi ne soffre lo sa. L’ipertensione  va tenuta sotto controllo per evitare rischi per il cuore e spesso lo si deve fare con dei farmaci. Chi scopre di soffrire di pressione alta dovrebbe, come prima cosa, consultare il medico di fiducia ed essere consapevole che una buona prevenzione comincia dai controlli periodici e dalla revisione del proprio stile di vita. I controlli periodici, ricordiamo, sono ancor più necessari se si fa parte di una delle categorie a rischio (fumatori, bevitori, obesi, diabetici) o se c’è una familiarità per la malattia.

Per prevenire la pressione alta tutti, ci sono, comunque delle buone e sane regole, che se rispettate possono contribuire alla salute dell’intero organismo:

 

 

  1. Eliminare il sale (almeno quando si cucina in casa) 
  2. Mangiare più frutta e verdura fresca, cereali integrali e fibre, pesce
  3. Limitare il consumo della carne rossa, dei formaggi, degli insaccati, dei prodotti affumicati e sotto sale
  4. Mangiare pochi dolci e bere poche bevande zuccherate
  5. Moderare il consumo di alcolici, caffè e liquerizia
  6. Non fumare
  7. Perdere peso se si è in sovrappeso
  8. Fare una passeggiata al giorno
  9. Stabilire orari regolari (pasti, attività lavorative, sonno)
  10. Diminuire il fattore stress

gc

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER