Hiv, ora in farmacia il test fai da te

In occasione della giornata mondiale di lotta all'Aids arriva nelle farmacie il test fai da te

Oggi, primo dicembre, è la giornata mondiale di lotta all’Aids, un virus che fa ancora paura ma che troppi sottovalutano rispetto a un tempo. Lo scorso anno circa 3500 persone si sono infettate con il virus HIV. E si calcola che in quarto delle persone sieropositive nel nostro paese non sappia di esserlo.

Arriva oggi nelle farmacie il primo test per l’autodiagnosi dell’infezione da Hiv. Costerà 20 euro e i maggiorenni potranno acquistarlo senza ricetta. Sarà disponibile in 2800 farmacie nel nostro paese. L’Organizzazione mondiale della sanità, in occasione della giornata contro l’Aids ha deciso di raccomandare l’auto test come strumento per raggiungere più persone con Hiv e contribuire a realizzare l'obiettivo mondiale, lanciato nel 2014, di rendere consapevole del loro stato il 90% di tutte le persone con Hiv entro il 2020.

L'autotest presentato ieri a Roma - è stato chiarito in una conferenza stampa alla Camera - non sostituirà i test, gratuiti e anonimi, offerti attualmente dal servizio sanitario. Ma sarà utile per far emergere il sommerso delle diagnosi tardive da Hiv con la conseguente diminuzione del rischio collettivo. In Italia, infatti, si stimano da 6.500 a 18.000 persone sieropositive non diagnosticate. Ma l'autotest potrà servire anche ad intercettare le persone che oggi non se la sentono di rivolgersi alle strutture in cui si fanno i test per l’Hiv.

Per sottoporsi al test servono 5 minuti. Ha un’attendibilità del 99,8%; basta un prelievo di sangue dal polpastrello e un’attesa di 15 minuti per leggere il risultato. Va ricordato che, se si sospetta un preciso momento di contagio, bisogna attendere un “intervallo finestra” affinché il test sia attendibile. Per “periodo finestra” si intende il lasso di tempo che intercorre tra il momento del presunto contagio e la produzione di anticorpi che segnalano la presenza del virus. Significa che per poter eseguire il test capillare bisogna attendere 90 giorni.

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER