Nabi, il dispositivo intelligente salva bambini

Condividi questo articolo:

Si chiama Nabi ed è il primo dispositivo intelligente per la sicurezza dei bambini in auto

 

Bambini più sicuri grazie a Nabi, la rima fibbia-allarme intelligente destinata ai seggiolini per bimbi. Si tratta di un dispositivo miniaturizzato di comunicazione Bluetooth, in grado di dialogare con un normale smartphone avvertendo se si è lasciato il bimbo legato con le cinture all’interno dell’auto. L’invenzione è stata presentata al Ces di Las Vegas.

Il dispositivo fa scattare l’allarme se, in base alla lettura di diversi parametri, rivela la presenza di un piccolo passeggero a bordo. In commercio a partire dal prossimo inverno, Nabi è ora in fase di pre-industrializzazione e sarà in vendita ad un prezzo non superiore ai 50 dollari.

 

L’invenzione arriva dagli Stati Uniti e si deve a Marcie Miller, una ragazza ingegnere alla Intel nel settore dell’internet delle cose. L’idea è arrivata dopo i numerosi incidenti che accadono nel mondo a seguito della ‘dimenticanza’ del bambino nelle auto parcheggiate. 

gc

Questo articolo è stato letto 6 volte.

bambino, nabi, sicurezza bambino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net