Flash News:
Post title marquee scroll
Economia dell'usato come leva per la ripresa, in Italia vale 24 mld-Studiare biodiversità Mediterraneo senza nuocere a balene e delfini-Facebook: Sensi, 'bene battaglia vinta insieme per Mariano Giustino'-Rifiuti: traffico illecito e discariche abusive, eseguite 16 misure cautelari-Elezioni: Calabria (Fi), 'da governo arroganza e analfabetismo democratico'-Migranti: Alarm phone, 80 in pericolo in acque Sar maltesi-Economia dell'usato come leva per la ripresa, in Italia vale 24 mld-**Bce: Lagarde, 'non credo a nuova crisi debito sovrano in Eurozona'**-Gen. Guarino: "Cosa nostra voleva lista civica per influenzare scelte politiche'-Mafia: gen. Guarino, 'Cosa nostra voleva lista civica per influenzare scelte politiche' (2)-Fase 2: Consulenti lavoro Palermo, 'metà cassintegrati senza soldi fino a settembre'-Fase 2: Consulenti lavoro Palermo, 'metà cassintegrati senza soldi fino a settembre' (2)-Sicilia: Dissesto idrogeologico, a Capri Leone si consolida il centro abitato-Sicilia: assessore Grasso, 'Governo Musumeci ha posto fine a precariato enti locali'-Milano-Bicocca, nasce laurea per manager trasparenza e innovazione-Titoli Stato: spread Btp-Bund apre a 202 punti base, rendimento 1,59%-Mafia: arresti Palermo, nessuna vittima pizzo ha denunciato gli estorsori-Milano-Bicocca, nasce laurea per manager trasparenza e innovazione-Caos Procure: 'tutti con te, anche Legnini', gli sms tra Palamara e il pm di Salvini-Coronavirus: Policlinico Milano, un positivo in 5 giorni ma il virus non si è attenuato

La fortuna di somigliare al proprio padre

Condividi questo articolo:

Un nuovo studio racconta che i figli cresciuti da madri single crescono più in salute se somigliano ai padri, visto che i padri, riconoscendosi, sono portati a passare più tempo con loro

Rischia di sembrare una tesi davvero bizzarra quella secondo la quale i figli di genitori separati che vengono cresciuti dalle madri hanno un beneficio nella loro salute se hanno la «fortuna» di avere un aspetto simile a quello dei loro padri, eppure è questo quello che hanno spiegato gli scienziati che hanno fatto studi in merito: i bambini che assomigliano ai papà hanno maggiori probabilità di passare tempo con loro, traendo un giovamento che incide positivamente sulla loro salute.

Lo studio, pubblicato sulla rivista «Journal of Health Economics», ha incluso 715 madri single e i loro bambini: i ricercatori hanno scoperto che i neonati che assomigliavano al padre alla nascita risultavano più sani degli altri quando avevano 1 anno – i padri di quei bambini, infatti, trascorrevano in media 2,5 giorni in più al mese con i loro bambini rispetto agli altri padri.
Di fatto, i padri che percepiscono una somiglianza con un bambino con cui non vivono e con cui non hanno un senso quotidiano di famiglia sono più facilitati a sentire che quel figlio sia loro e quindi più invogliati a trascorrere del tempo con lui. E questo comporta dei benefici in termini di salute del bambino poiché, come hanno spiegato i ricercatori in un comunicato stampa, «le visite frequenti del padre consentono un maggiore periodo di genitorialità per l’assistenza, la supervisione e la raccolta di informazioni sulla salute dei bambini e sulle esigenze economiche».

I risultati suggeriscono la necessità di politiche per incoraggiare i padri che non vivono con i propri figli a trascorrere maggiore tempo con loro e la speranza è che già leggendo questo studio i padri in situazioni simili abbiano qualcosa su cui riflettere.

Questo articolo è stato letto 10 volte.

amore, bambini, Divorzio, madre, padre, separazione, somiglianza, tempo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net