No all’abbandono dei rifiuti. Una corsa per la sensibilizzazione

Condividi questo articolo:

Ambiente e sport: sono queste le sue passioni di Roberto Cavallo ed Oliviero Alotto che corrono per sensibilizzare contro l’abbandono dei rifiuti

 

Una corsa per dire no all’abbandono dei rifiuti. Roberto Cavallo ed Oliviero Alotto, due runners, hanno deciso di correre per l’ambiente durante la manifestazione italiana dello “European Clean Up Day”.

 

I due, dal 9 al 16 maggio, correranno per 400 km tra Val d’Aosta, Piemonte e Liguria, da Aosta a Ventimiglia. Obiettivo è dire no all’abbandono dei rifiuti, provando a sensibilizzare il pubblico.  Tra le tappe della loro impresa ‘Keep clean and run’, ci saranno Pont-Saint-Martin, Alpette, Avigliana, Torre Pellice, Sampeyre, Borgo San Dalmazzo, Pigna e Ventimiglia dove scuole, famiglie ed associazioni saranno coinvolte in un’iniziativa di pulizia del territorio e ad un incontro di dibattito.

gc

Questo articolo è stato letto 4 volte.

abbandono rifiuti, ambiente, rifiuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net