Costumi da uomo in plastica riciclata

Bluebuck lancia una linea sostenibile di abbigliamento maschile da mare

L'azienda con sede a Londra, Bluebuck, ha recentemente messo sul mercato una linea di costumi da bagno realizzata con filati certificati Seaqual, prodotti con plastica oceanica riciclata raccolta da pescatori spagnoli nei fondali del Mar Mediterraneo. L'organizzazione Seaqual, infatti, collabora con pescatori e comunità locali per rimuovere i rifiuti trovati sul fondo dell'oceano e, mentre i materiali non plastici come alluminio o vetro vengono inviati a strutture di riciclaggio, le bottiglie e gli imballaggi in plastica vengono puliti, ordinati, convertiti in scaglie e trasformati in filato polimerico.

Oltre a questo, le reti che compongono la fodera interna dei pantaloncini sono realizzate in poliestere riciclato. E, se non bastassero queste caratteristiche a rendere il prodotto interessante, c'è anche da aggiungere che il 5% di tutte le vendite di costumi da bagno viene donato alla Marine Conservation Society del Regno Unito.

I pantaloncini a tema nautico sono disponibili in otto colori diversi e hanno un costo di 88 euro ciascuno, che può sembrare alto ma viene giustificato con il fatto che sono pensati per durare più a lungo rispetto ad altri prodotti simili e per generare meno rifiuti.
Oltre alla nuova linea di costumi da bagno, Bluebuck offre anche una varietà di prodotti da uomo eco-compatibili realizzati in cotone biologico certificato GOTS (Global Organic Textile Standard) e prodotti in fabbriche alimentate da fonti di energia rinnovabile. L'azienda stessa ha la certificazione GOTS e il 100% dell'energia elettrica utilizzata nei propri uffici proviene da fonti rinnovabili.

Poiché tutti i materiali e i prodotti sono realizzati in Europa, l'abbigliamento maschile di Bluebuck può essere facilmente spedito e spostato su strada anziché su aereo, riducendo le emissioni di CO2 di circa il 75%, secondo il sito web. Inoltre, i materiali da spedizione sono realizzati con carta riciclata e nastro di carta e l'azienda sta sostituendo le borse dei singoli prodotti con borse compostabili.

Insomma, uomini: pensateci!

 

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER