ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Fase 3: Deloitte, nei prossimi 3 mesi 22% italiani potrebbe prendere volo domestico-Milano: De Corato, 'tra Sala e Grillo chi è il più comico?'-Milano: uccide una persona in Francia, arrestato vicino alla stazione Centrale-XMIA Dj morta: spunta telefonata a numero emergenza 'incidente, a bordo donna e bimbo'-**Dj morta: nuovo sopralluogo degli inquirenti nel luogo del ritrovamento di Viviana**-Itinerari Previdenziali, senza blocco e cig fino a 900.000 licenziamenti-Dazi: Cia, bene decisione Trump, continuare sforzo diplomatico (2)-Petrolio: Gros (Ceps), 'livello attuale favorevole all'Europa'-Petrolio: Gros (Ceps), 'livello attuale favorevole all'Europa' (2)-Fase 3: associazioni antiusura e consumatori, riformare legge su sovraindebitamento-Fase 3: associazioni antiusura e consumatori, riformare legge su sovraindebitamento (2)-Dj morta: Procuratore Patti, 'turisti testimoni ci dicano quello che hanno visto'-Avviso di garanzia a Conte e ministri, il premier: "Agito in trasparenza"-Dj morta: Procuratore Patti cerca famiglia turisti testimoni incidente 'Si facciano vivi'-Dj morta: legale famiglia, 'indagini su video con Viviana all'uscita Sant'Agata'-Titoli Stati: collocati in asta Btp a 3, 7 e 30 anni per 6,75 mld-Aspi: Rixi, 'operazione portata avanti da Governo confusa, situazione surreale'-Dj morta: terminato vertice in Prefettura, ricerche Gioele continueranno nelle stesse zone-Dj morta: Procuratore Patti, 'cerchiamo di acquisire altre testimonianze'-Energia: è online nuova newsletter Gme

Con raccolta Raee risparmiate 880mila tonnellate di CO2 in un anno

Condividi questo articolo:

Piccoli grandi passi a favore dell’ambiente: in Italia cresce la raccolta differenziata di rifiuti elettrici ed elettronici

 

Cresce la raccolta differenziata dei rifiuti elettrici ed elettronici. Piccoli ma fondamentali passi avanti in Italia a favore dell’ambiente. In particolare, il rapporto di Sostenibilità di Ecodom, il Consorzio italiano per il recupero e il riciclaggio degli elettrodomestici, ha evidenziato che nel 2014, in Italia, sono state trattate 76.000 tonnellate di rifiuti elettrici ed elettronici, con un aumento del 7% rispetto all’anno precedente, ed un risparmio energetico di oltre 87 milioni di kWh (Kilowattora) elettrici.

 

I risultati ottenuti sono importanti. La buona gestione della raccolta differenziata, infatti, ha portato ad un ‘risparmio’ di oltre 880 mila tonnellate di CO2 in un anno, ritenuto dal Consorzio, ‘un passo concreto per la mitigazione dei cambiamenti climatici” anche se ”è necessario fare di più’ con ‘l’ambiente che deve essere al centro dell’agenda politica del governo’. 

La regione più virtuosa è la Lombardia, con quasi 16 mila tonnellate di apparecchiature trattate; segue la Toscana (7.798 tonnellate) e il Veneto (7.551 tonnellate).

‘In 7 anni di operatività – spiega Mauro Cola, presidente di Ecodom – è stato raccolto e trattato 500.000 tonnellate di Raee, consentendo un risparmio energetico di oltre 500 milioni di kWh ed evitando l’immissione in atmosfera di oltre 6 milioni di tonnellate di CO2’.

gc

Questo articolo è stato letto 3 volte.

differenziata, raccolta differenziata, raccolta Raee, RAEE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net