“Più vaccini gratis e senza ticket”, parola del ministro

Arriva il nuovo piano vaccini. Si estende la platea di coloro che lo otterranno gratuitamente

Secondo il nuovo piano vaccini, per tutte le categorie a rischio, la vaccinazione sarà garantita gratuitamente.

“Si tratta di prevenzione, non di cura, ed è fondamentale una prevenzione collettiva". Lo ha sottolineato la ministra della Salute, Beatrice Lorenzin, all'Adnkronos Salute, a poche ore dalla firma del premier, Paolo Gentiloni, del decreto sui nuovi livelli essenziali di assistenza.

Si allarga la platea dei cittadini che avranno diritto al vaccino gratuito. Saranno introdotte gratuitamente anche nuove vaccinazioni, come l'anti-pneumococco, l'anti-meningococco e l'anti-Papillomavirus esteso agli adolescenti maschi.

"I vaccini sono importanti, ma sono solo una parte del vasto numero di nuove prestazioni introdotte - ha detto Lorenzin - Pensiamo solo al riconoscimento di più di 110 malattie rare".

Ricordate quando l'oncologo Veronesi metteva in guardia i genitori che si opponevano ai vaccini?

 

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER