Crescita delle bioplastiche: atteso un +50% nei prossimi anni

Questi materiali rivoluzioneranno il settore degli imballaggi

Anche la plastica diventa bio, e l’ambiente ringrazia. Oggi il settore rappresenta solo l’1% delle plastiche prodotte nel nostro continente. Ma il futuro è roseo: grazie a materiali più sofisticati, applicazioni e prodotti emergenti il mercato si sta sviluppando. 

Secondo gli ultimi dati di mercato raccolti da European Bioplastics (associazione europea della filiera delle bioplastiche) e riportati da Adnkronos, la capacità di produzione mondiale delle bioplastiche è destinata a crescere del 50% nel medio termine, passando da circa 4,2 milioni di tonnellate del 2016 a 6,1 milioni di tonnellate nel 2021.

In futuro troveremo le bioplastiche nel packaging, nei prodotti per il catering, in agricoltura, nei giocattoli e anche nei tessuti.

Il settore degli imballaggi rappresenta il più grande campo di applicazione delle bioplastiche con quasi il 40% (1,6 milioni di tonnellate) del totale del mercato nel 2016.

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER