ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
Coronavirus: ministro francese Le Maire positivo, 'nessun sintomo ma in isolamento'-Borsa: Ungaro (Iv), 'bene proposta Euronext, più vicino mercato unico capitali'-Tiffany: Lvmh notifica a Ue l'operazione, punta a ok entro il 24 novembre-Petrolio: a New York chiude in rialzo a 41,11 dollari-Aspi: dossier in stallo, i nodi restano ancora da sciogliere-Coronavirus, Johnson: "Seconda ondata sta arrivando"-M5s: Rizzone, 'io pronto a combattere, basta ipocrisie'-M5s: Rizzone, 'io pronto a combattere, basta ipocrisie' (2)-Goldoni: Uliano (Fim), 'evitare fallimento, individuare investitore'-Goldoni: Uliano (Fim), 'evitare fallimento, individuare investitore' (2)-Scuola: Gallera, 'definita rete capillare di punti tampone per gli studenti'-Borsa: Lse tratta in esclusiva con Euronext-Cdp, si punta a nascita maxi polo Ue mercati finanziari/Adnkronos-Borsa: Lse tratta in esclusiva con Euronext-Cdp, si punta a nascita maxi polo Ue mercati finanziari/Adnkronos (2)-Borsa: Lse tratta in esclusiva con Euronext-Cdp, si punta a nascita maxi polo Ue mercati finanziari/Adnkronos (3)-Borsa: Lse tratta in esclusiva con Euronext-Cdp, si punta a nascita maxi polo Ue mercati finanziari/Adnkronos (4)-Mps: si dimette sindaco supplente Lorenzo Chieppa-Fondi Lega: Scillieri interrogato per ore da pm Milano-Ad Rbm Salute: "Sanità integrativa in aiuto lavoratori più colpiti"-M5S: spettro scissione dopo voto, il summit 'segreto' dei ribelli/Adnkronos (2)-M5S: spettro scissione dopo voto, il summit 'segreto' dei ribelli/Adnkronos (3)

Clima impazzito: New York rischia una “super tempesta” ogni 5 anni

Condividi questo articolo:

Aumenteranno le super tempeste a causa del riscaldamento globale

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump sembra non curarsi dei cambiamenti climatici e vuole uscire dall’accordo di Parigi, ma gli studiosi al contrario sono sempre più preoccupati per gli effetti del cambiamento climatico. Secondo uno studio condotto da diverse università americane, a New York si rischia una “super tempesta” ogni cinque anni, come quella causata dall’uragano Sandy. 

La causa? Il riscaldamento globale, che sta provocando un progressivo innalzamento delle acque.

Lo studio è stato pubblicato su “Proceedings of the National Academy of Sciences” e ha esaminato l’innalzamento del livello dei mari fino al 2300. Al momento non possiamo stabilire di quanto esattamente si innalzeranno le acque. Nel caso della città di New York è stato stimato che potrebbe essere quasi di 2 metri e mezzo entro la fine del secolo, se la calotta di ghiaccio dell’Antartico occidentale dovesse sciogliersi rapidamente a causa di un alto livello di emissioni di gas a effetto serra.

 

Questo articolo è stato letto 3 volte.

clima, Global warming, new york, NY, Surriscaldamento globale, tempesta, Trump

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net