Lo smog causa 600 mila morti prematuri all’anno

Condividi questo articolo:

Lo smog uccide silenziosamente: si contano in Europa ben 600 mila morti prematuri all’anno

 

Una tragedia che si consuma silenziosa: lo smog causa 600 mila morti premature in Europa. A lanciare l’allarme è un rapporto dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, il primo organico di questo tipo.  Secondo lo studio, il solo inquinamento in-door è la causa circa 120 mila morti premature l’anno. Numeri troppo grandi.

E al danno per la salute e per la vita, si aggiunge anche la beffa economica. L’inquinamento costa alle economie europee qualcosa come 1463 miliardi di euro l’anno in malattie e decessi. E il costo, in 10 paesi europei, rappresenta un valore superiore al 20% del prodotto interno lordo. In Italia la percentuale è al 4,7% del Pil. A rivelarlo è uno studio reso noto ad Haifa, dall’Organizzazione mondiale della sanità e dall’Ocse riferito al 2010 e specifico per l’Europa.

gc 

Questo articolo è stato letto 6 volte.

morti per smog, morti prematuri, smog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net