Bella stagione, pericoli per l'ambiente. Annota i numeri utili

Prendi nota dei numeri di telefono utili per salvare e proteggere l'ambiente, una bella scampagnata non può diventare motivo di 'disturbo' verso la natura. Da nord a sud con l’arrivo della bella stagione sono sempre in agguato piccole e grandi emergenze ambientali, meno male che c'è anche un esercito di volontari e professionisti impegnati sul campo

In Italia c’è un piccolo esercito di vacanzieri che durante il weekend sceglie tappe note e meno note del Bel Paese per trascorrere ore di relax, sport e distrazione. Forse non è il caso di ricordare, ma spesso aiuta, il fatto che queste occasioni aumentino la pericolosità d’inquinamento dei luoghi verdi, l’aumento degli incendi boschivi, le emergenze in mare. Tutti noi ci armiamo di buona volontà e consapevolezza, organizzando la raccolta dei rifiuti successiva ad ogni nostra “gita fuori porta”, magari recuperando anche i rifiuti che qualcuno prima di noi e “inavvertitamente” possa essersi lasciato alle spalle. E siamo i primi a non accendere fuochi laddove non è permesso: ricordiamo infatti che ogni parco regionale o nazionale ha in questo senso un’area dedicata. Ma ci sono casi in cui noi e la natura, da soli, possiamo fare ben poco. Mentre il nostro piccolo esercito di turisti si scatena per mari e monti c’è per fortuna un altro piccolo esercito di volontari e professionisti che difendono il territorio e le coste da “attacchi” ben più importanti. La Guardia Forestale che risponde al numero verde 1515, è presente a difesa delle aree verdi, dei Parchi e delle zone agricole. La Guardia Costiera, a protezione delle aree marine e dell’intera superficie costiera nazionale è raggiungibile al numero verde 1530. Infine, in caso di raccolta o segnalazione di animali feriti, il numero 118 consente di conoscere il numero e l’indirizzo del Veterinario di turno. Allora buon relax e un buon ambiente per tutti! (v.n.)

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER