Sale il debito dell'Italia

Ancora cattive notizie per l'Italia: il debito pubblico sale nel primo trimestre. I dati

 

Cattive notizie per l'economia dell'Italia: Il debito pubblico italiano sale al 135,1% nel primo trimestre, per raggiungere quota 2,184 miliardi di euro. A dirlo è Eurostat, che evidenzia come quello dell'Italia sia il maggiore aumento (+3 punti percentuali) dopo il Belgio tra i paesi Ue rispetto agli ultimi tre mesi del 2014.

Il debito italiano era al 132,1% nell'ultimo trimestre del 2014 e al 131,2% nel primo.

 

Secondo i dati, comunque, il debito più alto resta quello greco, al 168,8% e il terzo più elevato dopo l'Italia è quello del Portogallo (129,6%). I paesi più virtuosi sono invece Estonia, che continua a detenere il record del debito più basso d'Europa (10,9%), poi Lussemburgo (21,5%) e Bulgaria (29,6%).

gc

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER