Natalie Portman firma una linea di scarpe eco-chic

L'attrice premio Oscar, dopo essere stata testimonial di Dior, ma solo per scarpe realizzate senza l'utilizzo di pelli animali, ha deciso di realizzare la sua linea personale. Naturalmente tutta Eco-chic

Natalie Portman è una riconosciuta vegetariana e i suoi principi le porta fino in fondo. Accettò di essere l’immagine “Miss Dior Cherie” della casa Christian Dior ma chiese di avere scarpe speciali per la campagna pubblicitaria. “Una delle cose che mi piace è che Dior ha fatto tutte le scarpe per me senza usare animali o pelle perché io non uso niente di pelle... Hanno rifatto tutte le mie scarpe, quindi, le posso usare senza che ci siano vite in gioco”, ha dichiarato l’attrice.

Già dal 2008, la vincitrice del premio Oscar aveva lanciano una linea di “scarpe verde” del nome “Té Casan”, che possono essere acquisiti on line. L’attrice lavora da vicino nel disegno dei modelli e cura con attenzione il processo di produzione per garantire sia l’eleganza che la qualità.

La regola più importante: non si usano prodotti animali nella sua fabbricazione ma materiali eco-sostenibili. I prezzi sono molto alti (circa 200 dollari) ma più del 10% è destinato alla beneficenza. Le scarpe di Natalie sono particolari: elaborate con imitazioni di cuoio ed elementi metallici, hanno una profonda ispirazione negli anni ‘80. Uno dei modelli più cercati è quello dei “sandali gladiatori”. Soltanto il marchio brasiliano- francesa “Veja” somiglia il progetto “Té Casan” della Portman: scarpe con la missione di non danneggiare l’ambiente.

(Gfc)

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER