Governo Monti: Torsello capo di Gabinetto di Passera?

Secondo indiscrezioni, il prossimo capo di gabinetto del ministro più potente del governo, Corrado Passera, sarà Mario Massimo Torsello. Già magistrato della Corte dei Conti e Consigliere di Stato, Torsello vanta una carriera di tutto rispetto in ruoli direttivi dello Stato

Secondo indiscrezioni il prossimo capo di gabinetto del ministro più potente (e contestato) del governo Monti, Corrado Passera, sarebbe Mario Massimo Torsello. Già magistrato della Corte dei Conti e Consigliere di Stato, Torsello vanta una carriera di tutto rispetto in ruoli direttivi dello Stato.

Grande Ufficiale dell’ordine al Merito della Repubblica Italiana, Torsello ha una esperienza di Governo che viene da lontano. In particolare dal 1992, nel governo Amato. In quella occasione fu chiamato a svolgere le funzioni di consigliere Giuridico presso il Dipartimento per gli affari giuridici e legislativi della Presidenza del Consiglio. Ultimo incarico, con il governo Berlusconi III, è stato quello di capo dell’Ufficio legislativo del Ministro Bondi, al MiBac, ruolo che la lasciato per assumere quello di Presidente di sezione del Consiglio di Stato dal 2010

Se le notizie fossero confermate, a questo curriculum di aggiungerebbe la nomina a capo di gabinetto del mega-ministero dell’economia e delle infrastrutture.

(Vg/Mg)

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER