Papa Francesco: dalla capacità di custodire acqua dipende futuro

Dalla capacità dell’uomo di custodire l’acqua e di condividere questo bene dipende il futuro dell'umanità

 

Anche il Papa si è espresso sul tema acqua e sulla responsabilità dell’uomo di custodirlo. ‘L'acqua è l'elemento più essenziale per la vita, e dalla nostra capacità di custodirlo e di condividerlo dipende il futuro dell'umanità’, ha affermato Papa Francesco durante l'Angelus, in occasione della Giornata Mondiale dell'Acqua promossa dalle Nazioni Unite.

 

 ‘Incoraggio pertanto la Comunità internazionale - ha aggiunto il pontefice - a vigilare affinché le acque del pianeta siano adeguatamente protette e nessuno sia escluso o discriminato nell'uso di questo bene, che è un bene comune per eccellenza’. ‘Con san Francesco d'Assisi diciamo: 'Laudato si', mi' Signore, per sora aqua, / la quale è molto utile et humile et pretiosa et casta’, Sua Santità ha anche recitato il Cantico di frate Sole di san Francesco, sottolinenando l’importanza dell’oro blu. 

gc

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER