Chioschi dell’acqua: boom in Italia

I chioschi dell’acqua aumentano, per la felicità di ambiente e cittadini

 

I chioschi dell’acqua invadono le nostre città: sono 1300 quelli disseminati nei diversi comuni italiani, ma presto aumenteranno. Il servizio piace ai cittadini ed apprezza anche l’ambiente: grazie ai chioschi, infatti, i cittadini risparmiano sui costi dell'acqua potabile, mentre si elimina la necessità di acquistare acqua in bottiglia, riducendo e limitando emissioni di gas serra: fronte del prelievo annuo di 300.000 litri da un Chiosco si risparmiano 200.000 bottiglie (60 Tonnellate di Pet), 1.380 di CO2 per la produzione e 7.800 kg di CO2 per il trasporto.

I chioschi offrono acqua gratis o ad un costo davvero irrisorio (5 cent di euro al litro).

A fare una fotografia della situazione dei chioschi dell’acqua è Aqua Italia, in occasione della Giornata Mondiale della Terra (Earth Day), che si celebra il 22 aprile. La ricerca di Aqua Italia evidenzia che i chioschi saranno sempre di più, come maggiori saranno anche i cittadini che usufruiranno del servizio.

 

gc

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER