Acqua: diversi filtri per renderla potabile

 

 

L'acqua scarseggia sempre piu', necessari filtri per renderla potabile

 

 

 

L'acqua scarseggia e in un futuro, nemmeno troppo lontano, questo problema, già serio in diverse parti del mondo, potrebbe diventare più grave di quanto noi possiamo immaginare. Soprattutto se si pensa all'aumento demografico, l'acqua potrebbe diventare insufficiente. Ed è per questo che sono necessarie tecnologie per rendere potabile le diverse acque. Di tutto questo se n'è discusso alla 10/a edizione di 'The future of scienze' - meeting mondiale voluto da Umberto Veronesi - nell'ambito del più ampio quadro dedicato a 'The eradication of hunger: per un mondo senza fame'.

 

 

È necessario, sostiene Andrea Cuomo della StMicroeletctrics - azienda che studia strumenti per recuperare e potabilizzare l'acqua - rendere potabile i vari tipi di acqua a costo minimo, aumentando così le risorse idriche anche se in proporzioni 'locali'. Vediamo insieme i diversi filtri: 'In assenza di rete elettrica - dice - c'è il sistema Sun4Water che è in grado di produrre acqua potabile da qualsiasi fonte idrica e fornire l'elettricità sufficiente per alimentare addirittura alcuni telefoni cellulari o luci da campeggio'. 'A seconda della regione - spiega - il sistema potrebbe garantire la quantità d'acqua necessaria per 40-50 persone al costo annuo, a regime, di 1-2 euro a persona'. 'Il sistema - aggiunge - è composto da un pannello solare, una pompa, una batteria e alcuni comandi elettronici ed è in grado di filtrare batteri, virus e metalli'. 'Il suo utilizzo - conclude Cuomo - potrebbe migliorare la vita di un miliardo di persone in tutto il Mondo, persone che oggi non hanno accesso né all'acqua potabile né all'elettricità anche in funzione della produzione alimentare'.

 

 

 

L'acqua scarseggia e in un futuro, nemmeno troppo lontano, questo problema, già serio in diverse parti del mondo, potrebbe diventare più grave di quanto noi possiamo immaginare. Soprattutto se si pensa all'aumento demografico, l'acqua potrebbe diventare insufficiente. Ed è per questo che sono necessarie tecnologie per rendere potabile le diverse acque. Di tutto questo se n'è discusso alla 10/a edizione di 'The future of scienze' - meeting mondiale voluto da Umberto Veronesi - nell'ambito del più ampio quadro dedicato a 'The eradication of hunger: per un mondo senza fame'.

 

 

È necessario, sostiene Andrea Cuomo della StMicroeletctrics - azienda che studia strumenti per recuperare e potabilizzare l'acqua - rendere potabile i vari tipi di acqua a costo minimo, aumentando così le risorse idriche anche se in proporzioni 'locali'. Vediamo insieme i diversi filtri: 'In assenza di rete elettrica - dice - c'è il sistema Sun4Water che è in grado di produrre acqua potabile da qualsiasi fonte idrica e fornire l'elettricità sufficiente per alimentare addirittura alcuni telefoni cellulari o luci da campeggio'. 'A seconda della regione - spiega - il sistema potrebbe garantire la quantità d'acqua necessaria per 40-50 persone al costo annuo, a regime, di 1-2 euro a persona'. 'Il sistema - aggiunge - è composto da un pannello solare, una pompa, una batteria e alcuni comandi elettronici ed è in grado di filtrare batteri, virus e metalli'. 'Il suo utilizzo - conclude Cuomo - potrebbe migliorare la vita di un miliardo di persone in tutto il Mondo, persone che oggi non hanno accesso né all'acqua potabile né all'elettricità anche in funzione della produzione alimentare'.

gc

 

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER