VulcanicWines: nasce il marchio dei vini vulcanici

Anche i vini vulcanici italiani hanno un loro marchio: e’ VulcaniWines, frutto di un lavoro costante

WhatsApp Share

E’ nato il marchio VulcanicWines: 11 consorzi e 100 cantine da tutta Italia unite da un unico leit motiv: il vulcano e i vini. Non tutti lo sanno, ma diversi vini italiani nascono da terreni neri magmatici, grazie ad un costante lavoro che nel corso delle ere ha rimestato gli strati della terra riportando in superficie materiali preziosi.

La nuova registrazione del marchio è  avvenuta in una tre giorni itinerante nel territorio del grande complesso vulcanico dei vulsini, tra Montefiascone, Pitigliano e Orvieto ed ha visto la partecipazione dei consorzi Soave, Lessini Durello, Gambellara, Colli Euganei, Pitigliano, Tuscia, Orvieto, Frascati, Campi Flegrei, Ischia ed Etna. Sono proprio questi i terreni che riescono a dare vita a un’uva che produce sostanze aromatiche con qualità organolettiche molto diverse da quelle che potrebbero dare suoli calcarei o di natura alluvionale.

gc