Il Ministro della Sanità parla chiaramente del fatto che l'allarmismo sul caso del batterio E. Coli, che induce la gente a non mangiare frutta e verdura, non ha alcun senso. Coldiretti plaude all'iniziativa del ministro, perchè contribuisce a salvare 300 mila imprese del settore che rischiano il lastrico

 

Non si deve cadere in una fobia generalizzata, le stringenti norme per la ristorazione italiane garantiscono la sicurezza. A spiegarlo ad Ecoseven.net è Fabrizio Pregliasco, professore di virologia a Milano, che aggiunge: "quella tra virus e batteri e l'uomo è una guerra tra guardie e ladri"

 

Il caso sospetto di un turista tedesco in Trentino, le analisi sul salame di cervo 'incriminato' ieri in Toscana e risultate negative, dilaga la psicosi per il batterio di Escherichia Coli che arriva dalla Germania Nord. Il ministro Fazio rafforza i controlli su prodotti e confezioni

 

Ecoseven.net fa il punto sulla questione del batterio E. Coli, riportando i consigli del Ministero della Salute che rassicura gli italiani sull'efficienza del sistema dei controlli, come dimostrato sulle analisi dei cetrioli. Attenzione a chi viaggia nel Nord della Germania, vicino Amburgo

 

Pescare vuol dire prima di tutto tutelare l’ambiente. E garantire la sopravvivenza delle specie marine, così in Polesine hanno pensato ad un metodo per garantire ai consumatori trasparenza e tracciabilità del prodotto. Il settore della pesca vive un momento di crisi, questo è uno dei modo per aiutarlo, difendere la natura. La sostenibilità economica e quella ambientale sono alleate

 

Continua il viaggio di Ecoseven.net nel mondo delle spezie e delle erbe aromatiche, oggi è la volta della camomilla, della cannella, e poi capelvenere, chiodi di garofano, cicoria, criandolo e crescione. Scopri le qualità e le proprietà di ogni singola spezia e il buon uso che se ne può fare in cucina e non solo ...

 

E' il risultato di un'indagine condotta da Afidamp Servizi nella quale emerge che i ristoranti considerati più a rischio sono quelli magrebini, cinesi e messicani. Nella stessa ricerca emerge che gli italiani non si fidano delle mense, dei self service e delle aree di soste in autostrada. I dati della ricerca verranno presentati a fine maggio dai Carabinieri dei Nas

 

L'Italia ha consumato già tutto il pesce che produrrà per l'intero 2011, peril resto dell'anno dipenderà dall'import. Il dato è ovviamente statistico. La colpa? Un calo delle catture, segno inequivocabile del grave impoverimento dei nostri mari.

 

L'Efsa, Autorità europea per la sicurezza alimentare, sta monitorando dal 2007 prodotti alimentari quali caffè, biscotti, patatine fritte. Potrebbe essere presente una sostanza come l'acrilammide che è un noto cancerogeno che si forma a temperature superiori ai 120 gradi centigradi

 

Degli oltre 3 miliardi di euro che gli italiani hanno speso per imbandire la tavola delle feste, più di un terzo rischia di finire nella pattumiera. Qualche consiglio semplice e veloce per evitare gli sprechi

 

E' il vero motore del turismo in Italia, sia per gli spostamenti interni che per chi arriva dall'estero: l'enogastronomia. Una opportunità per il territorio, le imprese e naturalmente per i turisti

 

Regola fondamentale e proprio per questo non osservata del tutto. I pericoli cui si va incontro non lavandosi le mani, per sè e per i propri figli; segui i consigli della terza puntata sulla sicurezza alimentare a cura di Ecoseven.net. E se vai al bar per l'aperitivo ...