La papaya? Un frutto incredibile!

La papaya è ricca di nutrienti benefici

La papaya è un frutto conosciuto per il suo sorprendente sapore. Le sue proprietà, però, sono davvero stupefacenti. Innanzitutto, contiente preziosi minerali e vitamine.

Tra i minerali, potassio, fosforo, magnesio, calcio, sodio, ferro, selenio, zinco, manganese, rame. Tra le vitamine, la A, la B1, la B2, la Niacina, il Folato, l'Acido Pantotenico, la B6, la C, la E e la K. Non solo. La papaya contiene enzimi e principi fitoterapici molto efficaci. Scopriamo insieme le sue principali applicazioni...

Distrubi digestivi - La papaya contiene enzimi e fibre fondamentali per affrontare disturbi digestivi dello stomaco, costipazione, emorroidi e sradicare alcuni parassiti dell'intestino.

Resistenza - La vitamina C, A e beta-carotene sostengono il sistema immunitario e aumentano la resistenza del corpo a malattie come l'influenza.

Infarto e ictus - Gli antiossidanti della papaya hanno un ruolo importante nel prevenire l'ossidazione e possono ridurre il rischio di infarti e ictus nel corpo, agendo sul colesterolo.

Movimenti intestinali - La papaya e i suoi semi possiedono proprietà anti-amebice e antiparassitarie. Possono essere utili in caso di indigestione, costipazione, reflusso acido, cardiopatia, sindrome dell'intestino irritabile, ulcere gastriche e problemi gastrici.

Cancro - La papaya contiene flavonoidi che agiscono come antiossidanti. Tra questi, beta carotene, luteina, zeaxantina e criptoxantina.

Infiammazione - La combinazione di vitamine A, C, beta-carotene e proprietà antinfiammatorie agisce su tutti i tipi di infiammazione.

Occhi - La vitamina A è determinante nel mantenere la salute degli occhi e proteggere questi dai radicali liberi.