Il popcorn da micronde? Molto pericoloso

Prodotti chimici fluorurati nei sacchetti di popcorn da microonde

Pensaci due volte prima di prendere una busta di popcorn a microonde, anche se si tratta di mais biologico. I sacchetti, infatti, sono rivestiti con sostanze chimiche fluorurate, che possono entrare nel corpo attraverso l'ingestione o l'inalazione.

Il fluoro è una neurotossina che è stata anche collegata al cancro, ai disturbi ossei, alla depressione, al disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD), alla disfunzione tiroidea e ad altri disturbi ormonali. La forma di fluoruro trovata nelle buste di popcorn a microonde è nota come fluorotelomero: le aziende utilizzano queste sostanze per proteggere i sacchetti di carta dal degrado, quando vengono a contatto con l'olio bollente. Ma i ricercatori hanno scoperto che, anche durante il normale utilizzo, i fluorotelomeri nei sacchetti di popcorn a microonde si scindono nei prodotti chimici PFOA e PFOS. PFOA e PFOS, una più ampia famiglia di prodotti chimici noti come composti perfluorurati (PFC), o "prodotti chimici di Teflon".

Cosa c'è di così spaventoso nei PFC? Molto. Le sostanze chimiche sono state collegate a effetti avversi sulla salute, tra cui la disfunzione ormonale, disfunzione tiroidea, cancro, difetti alla nascita, peso alla nascita ridotto, infiammazione del fegato, indebolimento della funzione immunitaria, elevati livelli di colesterolo LDL ("cattivo"), menopausa precoce, artrite, malattie cardiache e ictus .

I PFC si trovano in più di 200 prodotti di consumo, tra cui le pentole antiaderenti. Quando le padelle raggiungono temperature fino a 325 gradi, queste sostanze chimiche PFC si aerosolizzano e possono uccidere gli uccelli domestici, proprio come accadeva al "canarino nella miniera di carbone". Nell'uomo, l'esposizione a queste sostanze inalate può produrre una sindrome nota come "influenza teflonica" “.

Sfortunatamente, l'esposizione ai PFC oggi non è completamente evitabile. Inoltre, poiché i prodotti chimici si bioaccumulano e resistono al degrado, quasi tutti gli esseri umani li portano nei loro corpi. Questo non significa che non abbia senso evitarli: al contrario, rende più importante che mai non aumentare inutilmente il peso corporeo di queste sostanze chimiche pericolose.

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER